MENU

Sabato

Il dolce risveglio

“Se penso al sabato mattina, penso a Martina. Non la Martina che conosco ora: la bambina con i capelli biondi stretti in due fiocchi rossi.”

Sabato mattina

Augusta, USA - 8.53 a.m.

Se penso al sabato mattina, penso a Martina.

Non la Martina che conosco ora: la bambina con i capelli biondi stretti in due fiocchi rossi. Il sabato non c’era scuola e io accompagnavo mio padre a giocare a golf.

Nella camera dei miei genitori c’era un grande armadio di legno, dov’erano custodite le maz- ze da golf. Io non potevo toccarle, perché mi era stato insegnato che erano troppo preziose, e di certo non un gioco da bambini. Mi limitavo a star seduto sul lettone, osservando mio pa- dre che sceglieva le mazze con cui riempire la sua sacca blu scuro.

Era un bravo
giocatore ed io
ero fiero di lui.

Questo è stato solo un assaggio di Sabato!

Iscriviti per continuare il racconto...

I membri di Lago Mobili ricevono:
L'accesso a contenuti esclusivi Lago Mobili, anteprime sui prodotti, informazioni esclusive e molto altro ancora!

Scopri l'intera
Collezione Civico 12